Boco, il villaggio dei libri 2017

Una nuova proposta culturale a Boco Dipinta.

Con questa iniziativa Boco entra a far parte del circuito internazionale della "Little free library", un'idea nata in America nel 2009 e che si sta diffondendo in tutto il mondo.

È un'idea semplice. Nelle tre casette di libri sistemate a Boco ognuno può scegliere un libro, lasciandone un altro.

Il motto è: "PRENDI UN LIBRO, LASCIA UN LIBRO".

Vi aspettiamo in tanti. Conoscerete le bellezze di Boco e della Val Bognanco e potrete portarvi a casa un nuovo libro.

Le casette sono state realizzate gratuitamente da Giuseppe Valisi, falegname, e decorate da Giulio Stoppa, un grande amico di Boco.

Maurizio Malini, utilizzando antiche tecniche di stampa, ci dona pensieri sui libri e sulla lettura. L'attività che lo coinvolge ha nome fili d'inchiostro; il nome deriva dalla location in cui ha sede il laboratorio di stampa, una vecchia filanda, ora ristrutturata. Per continuare la Memoria del posto si è deciso di mischiare le due antiche attività: il Filo e l'Inchiostro.

Ecco le casette

Maurizio all'opera

© 2014 by A.C. created with Wix.com

  • Facebook App Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now